Archivi categoria: Ufficiosamente

L’incanto spezzato, quando gli oggetti diventano brutti

L’incanto spezzato, quando gli oggetti diventano brutti

Da quando il catalogo di una notissima marca svedese di arredamento in truciolato ci viene portato a casa una volta l’anno, il rapporto che ognuno di noi ha con il … Continua a leggere

Riflessi estivi: la piscina

Riflessi estivi: la piscina

È estate, fa caldo, anzi fa troppo caldo. Se non si ha la fortuna di essere in età scolare e vivere vicino al mare ma se si è degli adulti … Continua a leggere

Questioni domestiche: la lavatrice

Questioni domestiche: la lavatrice

La gestione della lavatrice e la conseguente stesa dei panni rappresenta uno dei momenti più discussi delle attività domestiche. Ci sono, infatti, persone a cui piace fare le lavatrici e … Continua a leggere

Vita da pedone – camminare a Roma

Vita da pedone – camminare a Roma

Dicono che camminare sia una delle attività fisiche migliori per rimanere in forma, adatta a bambini e anziani, ideale per migliorare alcuni problemi di salute, come obesità, colesterolo, diabete. Dovremmo … Continua a leggere

Riflessioni da dieta: la pasta

Riflessioni da dieta: la pasta

Sto a dieta da una settimana. Niente meringhe, niente gelato al gusto “sette veli”, niente sushi, niente quesadillas, niente pizza e soprattutto niente pasta. Il mio depressometro è costantemente tra … Continua a leggere

Salone del Libro 2017 – cronache torinesi

Salone del Libro 2017 – cronache torinesi

  Udite udite, quest’anno sono andata, per la prima volta, al Salone del Libro di Torino, per festeggiare i suoi primi trent’anni e il mio primo di disoccupazione. Ho quindi … Continua a leggere

Il prezzo del mercato

Il prezzo del mercato

Nella vita di una donna si attraversano delle tappe obbligate la cui lunghezza può variare da un giorno a vari mesi. Sono tante e apparentemente differentissime, come il periodo “corso … Continua a leggere

Un tranquillo weekend di disperazione – Cronache di un Festival Letterario

Un tranquillo weekend di disperazione – Cronache di un Festival Letterario

Il destino di solito è baro e bugiardo, ma anche molto ironico. Sarà per questo che, appena pubblicato il mio pezzo sull’infelicità mi fa imbattere nell’annuncio del festival che fa … Continua a leggere

La gente odia chi è felice

La gente odia chi è felice

Aveva ragione mio padre quando diceva, di solito prima di mangiare un dolce: la gente odia chi è felice. Forse perché a essere felici, infondo, cosa ci vuole? Un cucciolo … Continua a leggere

Dai diari del Genio del Male: I piani di emergenza

Dai diari del Genio del Male: I piani di emergenza

  Quante volte chi si applica per diventare un genio del male vede il suo piano andare in fumo? Nel mio caso troppo spesso, altrimenti mi chiamerei Capo del Mondo, … Continua a leggere

Ufficiosamente

Ufficiosamente

A dire che le cose vanno male ci vuole poco, a dire che le cose vanno male e a riderci sopra invece ci vuole stile. Il vero trucco per scrivere … Continua a leggere

Le parole che odio

Le parole che odio

E’ un po’ di tempo che non scrivo niente sul livore, quindi mi sembra interessante, in questo clima natalizio, riscaldare il gelido inverno con un po’ di rabbia repressa e … Continua a leggere