Salone del Libro 2017 – cronache torinesi


Ufficiosamente

  Udite udite, quest’anno sono andata, per la prima volta, al Salone del Libro di Torino, per festeggiare i suoi primi trent’anni e il mio primo di disoccupazione. Ho quindi impiegato il mio molto tempo libero per bighellonare tra gli stand di editori famelici, evitare illustratori che mi avrebbero disegnato pure addosso, scavalcare studenti di […]

22 maggio 2017

Il ritratto di Elsa Greer (1942)


Riscoprendo Agatha

Non ero molto convinta di questa storia: Poirot che interroga i cinque protagonisti di un delitto avvenuto sedici anni prima per dimostrare che il colpevole condannato era in realtà innocente. Una narrazione costruita sulle interviste dirette e sulla creazione di resoconti scritti dei cinque personaggi degli stessi due giorni raccontati all’infinito, dove bisogna cogliere la […]

13 aprile 2017

Il pensieroso di John Atkinson Grimshaw


Ma l'arte serve?

Il paesaggista inglese John Atkinson Grimshaw racconta di case vecchie e misteriose, strade illuminate dalla luna, notti estive animate da fate, ed ogni sua opera è bellissima. Le persone dei suoi quadri camminano lungo i marciapiedi, sui sentieri, o si fermano appoggiandosi alle staccionate. Sono coppie di amanti, bambini a passeggio con le madri, donne […]

6 febbraio 2017

I due filosofi di Vincenzo Irolli


Ma l'arte serve?

E’ un po’ di tempo che giro intorno a questo quadro di Vincenzo Irolli, perché non sono sicura del lato da cui prenderlo, mi attrae e mi respinge. La sua vera forza è il titolo, un insieme di ironia, cinismo e irriverenza, che si rispecchia compiutamente nel tratto e nella composizione ovvero: I due filosofi.

12 settembre 2016