Tre topolini ciechi e altre storie (1950)


Riscoprendo Agatha

Una raccolta di nove racconti in cui la fa da padrone il primo, perché da questo poi nascerà uno dei testi teatrali più famosi di Agatha, appunto Tre topolini ciechi.  Ed infatti è un racconto che sembra più un romanzo breve, non ha tra i personaggi nessuno dei suoi investigatori e ricorda, nella scelta del […]

8 giugno 2017

Il Natale di Poirot (1939)


Riscoprendo Agatha

Un’indagine classica, come può essere un delitto a Natale. Un vecchio ricchissimo e cattivissimo, che gode nel vedere i figli soffrire, viene ucciso barbaramente la vigilia di Natale, con tutti i figli e qualche altro ospite riuniti sotto lo stesso tetto. Poirot, da buono scapolo che a Natale non ha niente da fare, si trova […]

2 febbraio 2017

Tragedia in tre atti (1934)


Riscoprendo Agatha

È il 1934 e Agatha ripropone Poirot pensionato e annoiato che indaga su un mistero perché “non ha niente da fare”. Ma lo ripropone in modo un po’ anomalo, la vera attività di investigazione infatti non la compie lui, bensì un terzetto pittoresco composto da un maturo attore drammatico, Sir Charles Cartwright, il suo ricco […]

13 ottobre 2016

Assassinio sull’Orient Express (1934)


Riscoprendo Agatha

Agatha è bravissima con i gialli ambientati sui treni, è un dato di fatto. Se “Il mistero del treno azzurro” mi era piaciuto tantissimo “Assassinio sull’Oriente Express” rimarrà sempre nel mio cuore. Ma non solo perché adoro la trasposizione cinematografica, bensì perché rimango ogni volta affascinata dall’originalità disarmante che racchiude la trama, audace e nello […]

29 settembre 2016