Sono un’assassina? (1966)


Riscoprendo Agatha

Un romanzo curioso che ruota intorno a un assassinio che forse non esiste, in cui non si è neanche individuata la vittima, ma c’è il colpevole, o meglio, la colpevole: una ragazza che crede di aver ucciso qualcuno, ma non riesce a ricordare la vittima o le circostanze.

18 gennaio 2018

Le due verità (1958)


Riscoprendo Agatha

Un romanzo intenso, perché si svolge su due binari, la ricerca della verità su un delitto avvenuto due anni prima e insieme la ricerca sui sentimenti dei protagonisti. Una ricca ereditiera che ha adottato 5 bambini orfani di guerra viene assassinata in casa sembra dal figlio più problematico, questo invoca un alibi che lo scagionerebbe, […]

26 ottobre 2017

E’ un problema (1949)


Riscoprendo Agatha

Un romanzo strano, che sembra in alcuni punti debole eppure risulta interessante, forse per la mancanza di un investigatore “forte”. La narrazione della storia, infatti, è affidata ad un giovane diplomatico, Charles Hayward. Questi, per amore, si trova a cercare di risolvere l’omicidio del ricco nonno della sua fidanzata, maturato naturalmente tra gli eredi.

1 giugno 2017

I sette quadranti (1929)


Riscoprendo Agatha

Lo dico subito, inizia bene e poi si perde. All’inizio sembra uno di quei gialli che amo, con il week-end di sangue nella bellissima residenza di campagna, ma poi si perde in un intrigo internazionale con farcitura romantica che già abbiamo letto e che Agatha aveva scritto con miglior successo negli anni precedenti. Qui, infatti, […]

7 luglio 2016