Zoologia dei gonfiabili


Ufficiosamente

La zoologia balneare è una nuova branca della scienza che si dedica alla catalogazione e studio delle nuove razze di animali gonfiabili che si possono incontrare ogni estate sulla spiaggia. Questa disciplina scientifica necessita di una grande attività sul campo che purtroppo si svolge in un tempo ridotto condizionato dalle aperture degli stabilimenti balneari, mentre […]

10 Settembre 2018

Perché mi piace agosto


Ma l'arte serve?, Ufficiosamente

Agosto è per antonomasia il mese più caldo dell’anno, eppure è un mese che mi piace tantissimo, talmente tanto che voglio condividerne con voi i motivi. Il motivo più scontato sono naturalmente le ferie, ma non solo perché le faccio io, soprattutto perché le fanno gli altri svuotando le strade, gli autobus, i supermercati. Peccato […]

6 Agosto 2018

Riflessi estivi: la piscina


Ufficiosamente

È estate, fa caldo, anzi fa troppo caldo. Se non si ha la fortuna di essere in età scolare e vivere vicino al mare ma se si è degli adulti tristi che agognano un luogo di refrigerio e non si può andare alla casa in montagna o in collina, buttarsi sotto l’ombra di un albero […]

26 Giugno 2017

Corpi al sole (1941)


Riscoprendo Agatha

Un altro delitto ambientato su un’isola, ma non claustrofobico come “Dieci piccoli indiani”, anzi, vivace e vacanziero come sono tutti i romanzi dove Poirot è in ferie e si trova un cadavere tra i piedi. L’ambientazione è in un albergo situato su un’isola della costa inglese rinomata come luogo di villeggiatura estivo, qui il tempo […]

16 Marzo 2017

Quando il lunedì si pensa al venerdì


Ufficiosamente

Il  venerdì è insieme il giorno più leggero e più pesante della settimana. Se da un lato, infatti, vediamo la pausa dagli arresti domiciliari in ufficio e la luce brillante del weekend dietro la porta, proprio perché questa felicità è dietro la porta tutto sembra infinitamente lungo e infinitamente grigio.

5 Ottobre 2015

L’assordante silenzio della campagna


Ufficiosamente

La campagna è uno di quei luoghi vacanzieri sottovalutati, c’è l’aria buona, si mangia bene, offre spazio di meditazione e rivalutazione del tempo. Eppure anche sulla campagna c’è qualche mito da sfatare. Il più clamoroso, e non ho scelto l’aggettivo per caso, è che sia silenziosa e tranquilla.

1 Settembre 2015

Mare profumo di mare…


Ufficiosamente

E’ arrivata l’estate, quindi si va al mare! Forse. E dico forse perché la decisione non è poi così immediata come sembra, il mare infatti non è assolutamente tutto uguale, soprattutto quando si abita in una città che sta al centro della penisola e che ti permette di andare un po’ dappertutto.

8 Giugno 2015

Tornare è un po’ morire …


Ufficiosamente

Buongiorno, sono rientrata, ma in cosa non sono sicura. Non sono rientrata in quel paio di jeans di una taglia ottimistica, né negli orari della sveglia o né nei ritmi di chi mi sta intorno. Sicuramente però sono rientrata in casa, ho quindi superato il vero momento che annuncia l’inesorabile fine delle vacanze: quando si arriva davanti al pianerottolo e […]

1 Settembre 2014

Riflessioni d’agosto


Ufficiosamente

Io devo andare in vacanza. Non è che ci sono alternative, sono arrivata al punto di aver superato l’odio per tutta una serie di cose e situazioni e sono proiettata nell’ipeuranio dell’apatia sociopatica. La mattina apro gli occhi e ho due pensieri che sono nell’ordine: 1. Non sono ancora in vacanza. 2. Mancano tot. giorni […]

31 Luglio 2014

Senza scatto, quando la natura maligna non ti fa fotogenica


Ufficiosamente

La natura è maligna, soprattutto quando non ti dà il dono della fotogenia, ovvero del venire bene nelle foto. Conosco dei rospi culosi che davanti ad un obiettivo diventano delle principesse tutte occhi e bocche perfette, mentre io, nell’attimo dello scatto, mi trasformo nella sorella simpatica di Shrek. C’è stato un periodo in cui pensavo […]

24 Luglio 2012